IMG 0678

In collaborazione con DigitalHabits eravamo presenti alla Milano Design Week presso Superstudio Più nel Fuorisalone in Zona Tortona.

DigitalHabits è una azienda molto innovativa che progetta e produce oggetti tecnologici con un design molto particolare.

Tra le novità presentate da DigitalHabits al salone 2015 c'è Cromatica, un monolite bianco che cela una lampada led multicolore e un altoparlante Bluetooth.

Cromatica può essere gestita come altoparlante remoto dal proprio smartphone (iOS o Android). Anche la luce di Cromatica può essere comandata da una apposita App scegliendo così il colore o l'effetto desiderato.

La collaborazione con pixxelfactory riguarda la realizzazione di una App di fiabe per bambini. Al variare degli eventi della storia varia il colore della lampada creando così dei particolari effetti scenici. In questo modo la lettura della fiaba viene accompagnata da diverse tonalità di colore.

Un progetto innovativo che ha ottenuto molto interesse durante il Salone.

La App, al momento in fase di beta testing, sarà disponibile a breve su App Store e per Android su Google Play.

 

Leggi tutto...

stories

Sono disponibili per il download gratuito da Appstore le 7 storie in 5 lingue del progetto Stories.

Le App sono ottimizzate per iPad e iPhone.

Ogni App è dedicata ad una favola:

Lu = Il lupo sazio e la pecora

Deserts = La creazione dei deserti

Simeli = Il monte Simeli

Barbolo = Barbolo e Fraccola

Crazacil = Un grattacielo in mare

Paur = Il contadino astrologo

Pinsiers = Ciò che pensa la gente


Ogni App è composta da diverse schermate finemente disegnate a mano. Ogni illustrazione rappresenta una parte della fiaba e una voce legge il testo scritto. Sono disponibili 5 lingue: ladino badioto, ladino gardenese, italiano, tedesco e inglese.

E' possibile cambiare lingue in qualsiasi momento toccando gli appositi pulsanti sulla destra.

Ogni illustrazione è animata rendendo così ogni fiaba avvincente ed allo stesso tempo educativa.

Il progetto Stories App nasce dopo la pubblicazione del libro con CD, a cura delll’ex Istituto Pedagogico Ladino, adesso Innovazione e Consulenza.

Le App sono pensate in primo luogo per l’insegnamento integrato delle lingue.

È senz’altro di indubbio gradimento per tutti i ragazzi e le ragazze che amano il mondo della narrativa, delle lingue, della multimedialità e dell’illustrazione.
Stories è diventato ora uno strumento interattivo che permette di leggere, di ascoltare i testi e di “toccare” direttamente le fiabe stesse.

Pixxelfactory ha curato la programmazione e l'adattamento delle App in collaborazione con il proprio partner Parsec.


Per scaricare le App Stories clicca qui.

Leggi tutto...

appaway

Da qualche giorno nelle pensiline degli autobus di Bolzano si vede un manifesto pubblicitario che pubblicizza una App.

App and Away lo slogan...che fa pensare a qualcosa di magicamente tecnologico visto anche il tappezzamento di manifesti. Si tratta in realtà di una semplice applicazione che permette di consultare gli orari degli autobus della SASA ovvero l'azienda che gestisce gli autobus a Bolzano.

La prima cosa che faccio dalla macchina è cercare su AppStore di Apple la App con le keyword SASA...ma nulla!

Cerco sul web: Sasa Bolzano App ... nulla a parte l'App Android - toh guarda anno fatto anche per Android!

Mi fermo leggo il QR code...solo per Andoird...rileggo il manifesto...si solo per Android!

Ok caso curioso e posto anche che le statistiche di uso diano ragione ad Android rimane sempre una buona fetta (diciamo il 50%) esclusa!

Allora perchè non semplicemenete una Web App* fruibile da tutti che avrebbe più senso. A volte la corsa alla "App" fa dimenticare che esiste il web...che non è morto e neppure in agonia! Una semplice e banale Web App per consultare gli orari sarebbe stato un servizio più "pubblico" per chi offre un servizio pubblico come gli autobus appunto!

*Una Web App è semplicemenete una pagina web ottimizzata per l'utilizzo su un dispositivo mobile. Tipo la ottima web app del servizio meteo provinciale.

Leggi tutto...

icona ecosantini

Disponibile da oggi nell'Appstore di Apple la nuovissima App per iPhone e iPad realizzata da pixxelfactory in collaborazione con Parsec per il GruppoSantini di Bolzano.

Ecosantini sfrutta il sensore di movimento per un classico ma sempre attuale gioco. Degli oggetti scendono dall'alto e vanno correttamente fatti entrare nel bidone apposito.

Tre livelli di difficoltà dove, oltre la velocità, varia anche l'aiuto per centrare il bidone giusto in base alle espressioni.

Non è così facile come sembra, soprattutto ricordarsi dove vanno gli oggetti!

Tutte le immagini e gli oggetti sono stati interamente disegnati dalla nostra grafica a mano e successivamente digitalizzati e colorati.

Ecco la descrizione del gioco:

ECOSANTINI App per iPhone e iPad

Credi che la raccolta differenziata sia un gioco da ragazzi?


Metti alla prova il tuo livello di abilità nel recycling con tre livelli di gioco e lo smaltimento rifiuti non avrà più segreti per te.

Il gioco EcoSantini ha lo scopo di educare ed allo stesso tempo di fornire importanti indicazioni per un corretto smaltimento dei rifiuti.

L'App si basa sulle regole di raccolta differenziata applicate sul territorio del Comune di Bolzano al momento dell'implementazione del gioco.

ATTENZIONE: é possibile che alcune regioni o comuni adottino un sistema di raccolta differente per alcune tipologie di rifiuti.
Per una corretta raccolta differenziata, vi consigliamo pertanto di consultare il sito internet dell'azienda addetta ai servizi ambientali del vostro comune.

 

 

Screenshot

Leggi tutto...

tracker

Curiosamente, iPhone memorizza, in un file nascosto, tutti i luoghi nei quali è stato. Estrapolandoli dai backup con un apposito software, è possibile ottenere una mappa statistica dei punti memorizzati. Per farlo, il gps deve ovviamente essere attivato da qualche App. Usando il TomTom, le informazioni sono abbastanza complete.
Mi sono tuttavia reso conto che il mio iPhone è stato in posti dei quali io non ho memoria! :-)

http://petewarden.github.com/iPhoneTracker/

Leggi tutto...